Finalità educative e obiettivi

didattico-formativi

Strategia culturale di base: imparare ad imparare


Il liceo scientifico è caratterizzato da un'offerta formativa disciplinare che prevede insegnamenti di carattere matematico-scientifico, letterario-linguistico-artistico, storico-filosofico. Consente pertanto di accedere ad una cultura di base ampia e articolata, sia per la specificità dei contenuti cognitivi che propone (fra i quali la matematica, la fisica e le scienze hanno un ruolo caratterizzante), sia per il rigore del metodo di cui si avvale nel favorire l'apprendimento di tutte le discipline previste dal piano di studi.

Le finalità educative generali si propongono di formare giovani che siano:

  1. capaci di collaborare all'individuazione delle proprie attitudini ed alla promozione delle proprie competenze e capaci di accettare le difficoltà di percorso come necessarie al processo di apprendimento e di formazione

  2. consapevoli delle proprie responsabilità e del proprio interesse a perseguire e approfondire le competenze, anche in vista di un buon inserimento prima negli ambienti di studio e poi di lavoro

  3. autonomi nelle scelte anche in relazione alla prosecuzione degli studi a livello universitario e alla scelta di un'attività lavorativa

  4. educati alla legalità, cittadini consapevoli dei doveri e dei diritti di tutti, capaci di contribuire alla convivenza sociale

  5. capaci di aprirsi alla conoscenza e alla convivenza con le diversità di genere e con ogni diversità culturale, linguistica, politica, religiosa

  6. in grado di acquisire consapevolezza e responsabilità nei confronti delle problematiche ambientali

Per raggiungere tali finalità educative l'istituto intende:

  1. rendere efficace l'azione di raccordo con la scuola secondaria di primo grado

  2. progettare percorsi successivi di conferma e sostegno dell'orientamento o accompagnamento per un efficace riorientamento

  3. sostenere il passaggio dal biennio al triennio

  4. favorire il raccordo con la formazione successiva al liceo nelle sue diverse articolazioni, mediante un'azione di orientamento degli studenti ed un'informazione sulle varie opportunità

  5. promuovere l'inserimento dei giovani nel contesto euro-mediterraneo attraverso il potenziamento delle competenze linguistiche, la conoscenza delle istituzioni e l'attuazione di scambi culturali

  6. assicurare a tutti gli allievi la conoscenza delle tecnologie informatiche, multimediali, telematiche e delle loro potenzialità

  7. promuovere e sostenere le attività artistico-espressive

  8. affrontare il disagio giovanile promuovendo pari opportunità di formazione per tutti gli studenti, anche attraverso l'offerta di corsi di recupero e sostegno a chi incontra maggiori difficoltà ad inserirsi positivamente nel percorso scolastico

  9. favorire e sostenere le capacità relazionali e di comunicazione di docenti, studenti e personale ATA