Promozione del successo formativo,

prevenzione della dispersione e

prevenzione del disagio

Il Liceo Medi considera obiettivo strategico il successo formativo degli allievi perciò è impegnato, in modo speciale, ad attivare interventi diversificati per aiutare gli alunni a superare eventuali difficoltà, carenze e problemi di carattere cognitivo o affettivo-emozionale, emersi durante il percorso di apprendimento o per chiarire le proprie scelte di indirizzo scolastico.
A questo fine, da anni, nel nostro Istituto, sono attive le seguenti strategie:

ACCOGLIENZA, ORIENTAMENTO E RIORIENTAMENTO:di particolare rilievo a causa del prolungamento dell'obbligo
Attività rivolta agli alunni delle prime classi e finalizzata a:

  1. Presentare le finalità e le caratteristiche peculiari della proposta formativa dell’Istituto

  2. Ridurre il disagio dovuto al passaggio dalla scuola media inferiore alla scuola media superiore

  3. Favorire un inserimento più sereno e consapevole nell’ambiente scolastico

  4. Prevenire eventuali condizionamenti e difficoltà di studenti ripetenti

  5. Aiutare gli allievi a prendere coscienza di eventuali errori nella scelta dell’indirizzo di studi e guidarli ai fini di una nuova scelta più adeguata

SOSTEGNO-CONSOLIDAMENTO:   Un periodo relativamente lungo di sostegno/recupero (per i promossi con debito scolastico) e di consolidamento per tutti gli altri alunni delle classi.
Questa attività, nel nostro liceo, si svolge in antimeridiano, dall'inizio dell'anno scolastico fino ai primi giorni di ottobre.

RECUPERO CURRICOLARE: Per gli alunni in difficoltà conoscitive o metodologiche. Gli interventi sono programmati in orario curricolare da effettuarsi, in forma modulare, in due periodi dell'anno, sospendendo l'attività didattica normale.

RECUPERO DEBITI FORMATIVI: Per gli studenti con giudizio di promozione sospeso, i Dipartimenti individueranno per ciascun modulo della disciplina gli argomenti su cui progetteranno un’attività di recupero organizzata in lezioni monotematiche, gestite per classi parallele, e accompagnata da test di uscita, secondo i tempi e i modi fissati dalla vigente normativa.

MODULI DI APPROFONDIMENTO: aperti a tutti gli alunni, utilizzando al meglio le competenze dei singoli docenti su specifiche parti del programma, o su moduli pluridisciplinari concordati nei C.d.C., anche sotto forma di conferenza o di seminario di studi sia per gruppi di livello che per gruppi di interesse.

DOCENTI-TUTOR: nuova figura da inserire nella vita scolastica del nostro Istituto come sostegno metodologico per tutti gli alunni che ne fanno richiesta.

PREVENZIONE DEL DISAGIO GIOVANILE  - Sportello C.I.C.:
Poiché il disagio giovanile si manifesta in forme sempre più ampie e profonde, il nostro liceo negli ultimi anni si è attrezzato, compatibilmente con le risorse economiche, per avviare un sostegno e un monitoraggio delle problematiche adolescenziali.

La principale iniziativa è l’apertura di uno SPORTELLO  SETTIMANALE  DI  ASCOLTO E  DIALOGO, tenuto da una psicologa e da docenti del Liceo.

ORIENTAMENTO PER L’ISCRIZIONE ALLE FACOLTÀ UNIVERSITARIE:
Corsi rivolti agli studenti delle classi quinte finalizzati:

  1. al potenziamento delle conoscenze di base delle discipline specifiche con comprensione delle proprie attitudini in ordine alla scelta degli Studi Universitari;
  2. alla conoscenza delle modalità di approccio didattico proprie dei docenti universitari.