IL TERRITORIO

Le Origini

Il Liceo Scientifico Statale  “Enrico Medi” nasce come sede staccata del Liceo Scientifico Statale “C. Colombo” di Marigliano. Diventa autonomo nell’anno scolastico 1977-78. Il  26 gennaio 2001 l’ Amministrazione Provinciale consegna la nuova sede dell’Istituto sita a Cicciano (Na) in via Madre Teresa di Calcutta (ex “via Provinciale per Comiziano”).

Il Territorio

La conoscenza del territorio è un punto di partenza fondamentale per la definizione delle scelte didattiche e delle linee programmatiche della nostra Offerta Formativa.
La popolazione scolastica del Liceo è costituita da circa 900 alunni provenienti, per lo più, dai seguenti comuni: Cicciano, Camposano, Cimitile, Nola, Avella, Comiziano, Saviano, Baiano. Si tratta di paesi, situati su un territorio appartenente a due province (Napoli e Avellino), che hanno subito in questi ultimi anni una profonda e disordinata trasformazione sociale  ed economica accompagnata da una consistente crescita demografica, da uno sproporzionato ed anomalo sviluppo urbanistico, un conseguente calo vistoso della produzione agricola e l'avvio di una  economia di tipo industriale, fatta per lo più di piccole e medie imprese, legate all'alimentazione, ai servizi ma anche timidamente attive nella produzione. Anche se una capacità imprenditoriale non ancora matura, la carenza di adeguate infrastrutture e di congrue risorse economiche e un ruolo non sempre efficace delle istituzioni pesano non solo sull’economia ma anche sui sentimenti identitari, sul consolidamento dei processi aggregativi e di socializzazione del territorio.
E’ infatti tangibile il degrado socio-ambientale e culturale che si traduce in forte disagio giovanile, frequenti abbandoni ed elevata dispersione scolastica, ed anche in fenomeni di microcriminalità.

Ragion d'essere del Liceo

In questa realtà, spesso povera di validi centri di aggregazione e di proposte culturali, il Liceo Scientifico Statale “E. Medi”, attento ai bisogni giovanili e alle domande del territorio, fa la sua parte e si propone da anni come promotore di cultura e punto di riferimento autorevole e credibile rispetto ai giovani che aspettano risposte precise al bisogno profondo di vivere costruttivamente i loro rapporti e di fare nella scuola e con la scuola esperienze significative. Con la sua Offerta Formativa, il Liceo Medi mira non solo ad allontanare lo spettro dell’abbandono scolastico e dell’emarginazione giovanile ma soprattutto a concorrere alla formazione intellettuale, morale e fisica dei giovani, ispirando la sua attività educativa ai principi democratici della Costituzione Italiana.
A vantaggio dei giovani frequentanti il Liceo “Medi”, l'azione formativa attuata dai Docenti di questo Liceo è progettata secondo criteri di professionalità, responsabilità, interdisciplinarietà, ricerca di qualità e promozione di eccellenza, per offrire agli alunni, tutte le opportunità di orientamento e di responsabile contributo alla crescita sociale a cui hanno diritto.
Nel corso di oltre trent’anni diverse migliaia di studenti hanno frequentato le nostre aule. Oggi, in linea con la sua storica tradizione e la propria identità culturale, l’Istituto propone ai giovani e alle famiglie un percorso formativo aggiornato e articolato sulla base delle più recenti indicazioni ministeriali.